Google Foto

Scarica Google Foto per PC

Pubblicato da Google LLC


  • Categoria: Photo & Video
  • Data di rilascio: 2020-01-09
  • Versione corrente: 4.35
  • Dimensione del file: 253.08 MB
  • Compatibilità: Richiede iOS Windows 10/8.1/8/7/Vista
Scarica
Voti:

4.5/5
4.5
Da 24,297 Voti


Google Foto per PC Immagini

         

Scarica e installa Google Foto sul tuo laptop o PC desktop

Se si desidera installare e utilizzare il Google Foto app sul tuo PC o Mac, dovrai scaricare e installare un emulatore di app desktop per il tuo computer. Abbiamo lavorato diligentemente per aiutarti a capire come usare app per il tuo computer in 4 semplici passaggi di seguito:


Passaggio 1: Scarica un emulatore Android per PC e Mac

Se si desidera utilizzare applicazione sul proprio computer, scaricare prima il Bluestacks App o il Nox App . La maggior parte dei tutorial su Internet consiglia applicazione Bluestacks e potrei essere tentato di raccomandarlo anche perché, se hai problemi con applicazione Bluestacks sul tuo computer, troverai facilmente le soluzioni online.  


Passaggio 2: installa l emulatore sul tuo PC o Mac

Ora che hai scaricato l emulatore di tua scelta, vai alla cartella Download sul tuo computer per individuare l applicazione emulatore o Bluestacks.
Una volta trovato, fai clic su di esso per installare l applicazione o exe sul tuo PC o Mac.
Ora fare clic su Avanti per accettare il contratto di licenza.
Seguire le direttive sullo schermo per installare correttamente l applicazione.
Se fai correttamente quanto sopra, l app Emulator verrà installata con successo.


Step 3: Google Foto per PC - Windows 7/8 / 8.1 / 10

Ora apri l applicazione Emulator che hai installato e cerca la sua barra di ricerca. Una volta trovato, digita Google Foto nella barra di ricerca e premi Cerca. Clicca su Google Fotoicona dell applicazione. Una finestra di Google Foto sul Play Store o l app store si aprirà e visualizzerà lo Store nella tua applicazione di emulatore. Ora, premi il pulsante Installa e, come su un iPhone o dispositivo Android, la tua applicazione inizierà il download. Ora abbiamo finito.
Vedrai un icona chiamata "Tutte le app".
Fai clic su di esso e ti porterà in una pagina contenente tutte le tue applicazioni installate.
Dovresti vedere il icona. Fare clic su di esso e iniziare a utilizzare l applicazione.


Passaggio 4: Google Foto per Mac OS

Ciao. Utente Mac!
I passaggi da utilizzare Google Foto per Mac sono esattamente come quelli per il sistema operativo Windows sopra. Tutto ciò che devi fare è installare l Emulatore di applicazioni Nox o Bluestack sul tuo Macintosh. I collegamenti sono forniti nel passaggio 1


Scarica Android, Iphone, Windows

Scarica App
Gratis Su iTunes

Scarica Android

Grazie per aver letto questo tutorial. Buona giornata!

Google Foto Caratteristiche e descrizione

Google Foto è il luogo più intelligente in cui conservare tutte le tue foto e i tuoi video che tiene conto di come si scattano le foto oggi. Il miglior prodotto per foto sulla Terra – The Verge Google Foto è l'app per immagini che non può mancare – Wired Carica le foto e lascia che Google Foto faccia tutto il resto – The New York Times • LIBERA SPAZIO: non dovrai più preoccuparti dello spazio disponibile sul tuo telefono. Con un semplice tocco puoi rimuovere dallo spazio di archiviazione del dispositivo le foto di cui esegui il backup. • RICERCA VISIVA: puoi ora cercare le tue foto in base alle persone, ai luoghi e alle cose, senza la necessità di aggiungere tag. • FILMATI E GIF CREATI APPOSTA PER TE: ottieni filmati, collage, GIF e tanto altro creati automaticamente con le tue foto oppure creali tu stesso. • EDITING AVANZATO: trasforma le tue foto con un semplice tocco. Utilizza strumenti di editing video e fotografico potenti e intuitivi per applicare filtri basati sui contenuti, regolare l'illuminazione e tanto altro. • ALBUM AUTOMATICI INTELLIGENTI: racconta storie più belle, senza fatica. Ottieni un nuovo album creato automaticamente con gli scatti migliori di un evento o di un viaggio, poi invita altri ad aggiungere i propri. • ALBUM IN TEMPO REALE: condividi e tue ultime foto con gli album in tempo reale. Seleziona le persone e gli animali domestici che vuoi vedere e Google Foto aggiungerà automaticamente le foto in cui sono ritratti man mano che le scatti, senza più bisogno di aggiornamenti manuali. • RACCOLTE CONDIVISE: condividi senza condividere. Concedi a una persona di fiducia l'accesso a tutte le tue foto. • RISCOPRI: ottieni collage delle foto che hai scattato un anno fa nello stesso giorno. • TRASMETTI: visualizza le tue foto e i tuoi video in TV grazie al supporto di Chromecast. • SPAZIO DI ARCHIVIAZIONE GRATUITO: esegui gratuitamente il backup di un numero illimitato di foto e video, in HD e fino a 16 megapixel e 1080p. Accedi da qualsiasi dispositivo e su photos.google.com: le tue foto saranno al sicuro e resteranno private. Puoi anche eseguire l'upgrade dello spazio di archiviazione del tuo Account Google utilizzato per foto e video in qualità originale, per Google Drive e per Gmail abbonandoti a Google One, un piano di archiviazione esteso. L'abbonamento parte da $ 1,99/al mese per 100 GB negli Stati Uniti. Prezzi e disponibilità possono variare in base all'area geografica. Gli abbonamenti allo spazio di archiviazione acquistati in-app sono addebitati sull'account iTunes e vengono rinnovati automaticamente almeno 24 ore prima della scadenza del periodo corrente. Gli abbonamenti e il rinnovo automatico possono essere gestiti accedendo alle impostazioni dell'account iTunes dopo l'acquisto. Norme sulla privacy di Google: https://google.com/intl/it/policies/privacy Termini del servizio Google One: https://one.google.com/terms-of-service Note: Face grouping is not available in all countries. Continued use of GPS running in the background can dramatically decrease battery life. Google Photos doesn't run GPS in the background unless you give us permission by turning on optional features that require this.

App Recensioni


  • Di marbald75
    5

    App migliore mai vista!

    È un app fantastica che con grande semplicità e senza vincoli di spazio archivia tutte le foto suddividendole precisamente X data senza fare errori come fanno altre app dello stesso genere. È possibile creare delle cartelle specifiche e un mostruoso motore di ricerca elabora tutte le foto attribuendo un genere per una ricerca più veloce se di ha bisogno di vedere foto di un certo tipo...per capirci è in grado di suddividere tutte le foto con cani, castelli, spiagge, auto ecc.. Ci sono una miriade di generi che la app elaborerà da sola. Inoltre c'è anche un assistente che se attivato ogni tanto vi creerà una piccola animazione, un video di una vacanza, un disegno a matita, il tutto partendo dalle vostre foto caricate. È veramente un'app stupenda che vi consente di avere tutto ciò che avete scattato in qualsiasi parte del mondo semplicemente accedendo tramite la vostra mail di Google. Se poi la accoppiate a Snapseed avrete il meglio in assoluto in mobilità per archiviare e elaborare le foto.



  • Di Rauletto 55
    5

    Non solo divertente.

    Molto importante disporre di simile opportunità. Per i miei viaggi dove faccio molte foto è un grande vantaggio avere un cloud dove riversare il tutto. Gli strumenti disponibili nell’applicazione danno la possibilità di correggere molti errori commessi nella acquisizione, e spesso ti danno la possibilità di rendere i tuoi scatti particolarmente interessanti. Per i pigri ci pensa “l’assistente” a scovare gli scatti migliori ed a esaltarne l’aspetto con opportune correzioni. La funzioni album assieme all’uso della geolocalizzazione risparmiano lo stress dell’archiviazione, al punto che spesso conviene riversare anche foto dimenticate negli archivi di casa per trovarle classificate e migliorate. Questo per dire che in un utilizzatore medio l’app permette un livello di gratificazione visiva e organizzativa tale da renderla indispensabile.



  • Di Angel 2008
    1

    Condivisione senza opzioni

    Se condivido un album con più persone, non ho poi più la possibilità di levare una persona/mail singola.... devo eliminare tutto 😏 Se ho un iPhone e un iPod con Google foto ed elimino dall’app google foto del telefono una foto, questa rimane nel google foto dell’iPod; quindi non sono sincronizzati .....pessimo 👎 Sto creando un album e arrivo a 712 foto quando clicco sul pulsante crea, il programma mi blocca e mi dice che a massimo posso aggiungere 500 foto.....cioè io è un’ora che sto selezionando foto e mi tocca buttare tutto o comunque tornare indietro e defleggare ad una ad una più di 200 foto???? Ma nn poteva avvisare prima 😡Sarebbe inoltre opportuno aggiungere il campo “elimina definitamente la foto” anche quando sono dentro l’album lasciando comunque il comando “elimina la foto solo dall’album”. Non fa più inviare le foto con whatsapp ne Telegram (foto presenti in Google foto, ma fatte con una macchina fotografica)....ci pensa un pò poi dice che si è verificato un errore 🤔 È normale?? Non vedo pubblicata la mia recensione ne risolti i problemi 😠 Quando voglio aggiungere una foto ad un album devo per forza scorrerli tutti e NON DA LA POSSIBILITÀ DI UTILIZZARE UN TASTO CERCA!!! Se elimino delle foto da un album perché non mi da la possibilità di eliminarle anche dall’archivio?



  • Di Dyrutofock
    3

    Servizio di archiviazione, non di sincronizzazione

    Si tratta sostanzialmente di un servizio di archiviazione in cloud, che però pecca molto in termini di sincronizzazione. 1) Eliminando le foto dal dispositivo NON si eliminano anche su Google Foto. Se invece si elimina una foto dal cloud questa si elimina anche sul dispositivo. 2) Se si ripristina una foto precedentemente eliminata sull'app foto di iOS, google foto non rileverà il ripristino, e lascerà la relativa foto nel cestino. Stessa cosa se si fa il ripristino su google foto: nell'app iOS la foto resterà tra le eliminate di recente. 3) Se si fa l'accesso all'account google su un nuovo dispositivo, le foto archiviate su google foto non si scaricheranno automaticamente, ma bisognerà scaricarle manualmente in locale. A questo punto si ripresenterà il problema del punto 1. In definitiva, se siete abituati alla sincronizzazione perfetta e totale dell'ecosistema Apple, sappiate che non otterrete lo stesso risultato con google foto. Il modo migliore per utilizzare questa applicazione è caricare sul cloud le nuove foto fatte da ciascun dispositivo, eliminandole poi sempre da google foto. Lo svantaggio è che la sincronizzazione resterà sempre limitata alla nuvola, visto che il sistema non è in grado di intervenire in locale. Lascio comunque tre stelle per lo spazio illimitato a disposizione, che rende google foto un ottimo servizio di archiviazione.